DISEGUALI TRA I BANCHI DI SCUOLA -CS 15 otto 2008 Posted ottobre 15, 2008 by nslgl.admin

0

COMUNICATO STAMPA
Roma, 15 ottobre 2008

Il Pacchetto Scuola fa ancora parlare di sé: ieri è stata approvata una mozione voluta dalla Lega che prevede l’istituzione di classi separate destinate agli studenti stranieri che non superano il test di ammissione nelle scuole, le cosiddette “classi ponte” per l’apprendimento della lingua italiana.

Un provvedimento che seppure formulato con “parole civili” racchiude in sé gravi elementi di pericolosità. Non si tratta, infatti, solo di discriminazione, razzismo e xenofobia, ma di avvallare e formalizzare diversità di partenza – partendo dai minori – aggravando il disagio e acuendo le diseguaglianze.

Bisogna investire sull’insegnamento della lingua italiana per le nuove generazioni straniere e nell’inserimento di queste nella scuola, senza creare, però, “ghetti” e garantendo pari opportunità di accesso e formazione.

Sempre più spesso si attuano politiche demagogiche che non vedono più la persona umana come fine ultimo ma come strumento, tappa per la realizzazione di un progetto “particolare”, con inevitabili ripercussioni per l’intera comunità dei cittadini, indipendentemente dalla nazionalità.

Leave a Comment