Raccolta fondi NELL

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Per effettuare una donazione tramite bonifico bancario, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Eseguire un bonifico bancario a favore di "Associazione Nessun luogo è lontano"
  • IBAN: IT65P0832703243000000003948
  • c/c in essere presso Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121
  • Come causale, indicare "Donazione per "Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121"
  • Inviare copia del bonifico effettuiato a: [email protected]

Vi informiamo che  da gennaio 2020 è cambiato il bonus fiscale in favore delle associazioni del terzo settore.

Per maggiori informazioni:

https://quifinanza.it/fisco-tasse/maxi-bonus-fiscale-cosa-prevede-riforma-terzo-settore/348450/ GRAZIE!

Totale Donazione: €100,00

Molina: “Grazie a tutti i partecipanti: è stata una gran bell’Assemblea”

by Redazione

NLEL_FabbriGrazie infinite. Grazie a tutti. Quella di ieri è stata una delle più belle Assemblee di Nessun Luogo è Lontano. Bella perché riuscita, bella perché fresca, pulita, chiaramente frequentata da gente per bene. Grazie a chi c’era e sa di cosa parlo e a chi non ha potuto esserci ma ci vuole bene lo stesso e lo sappiamo.

Una Assemblea annuale in uno dei momenti più difficili per noi, dove l’incertezza sul futuro dei Centri Interculturali proietta un’ombra preoccupante sul nostro domani. Ma la storia di queste ultime settimane e le presenze di ieri, quella del Prefetto Gabrielli, dell’on. Fabbri, del dr. Tarquini, del presidente Palmieri e di tanti altri importanti ospiti e amici, ci hanno riempito di energia e di speranza.

La battaglia che tutti conoscete non è affatto finita; non lo è per assicurare ai Centri l’immediato futuro e non lo è per il processi di consolidamento che dovrà vederci impegnati non per chiedere e basta ma per dare in termini di proposte, di idee innovative, di credibilità.

Non c’è dubbio che il fatto di agire da persone per bene ci aiuti, ma dopo il disastro del cosiddetto “mondo di mezzo”, pesa su chi si occupa di sociale una enorme responsabilità, per restituire credibilità ad un settore dove pochi ma agguerriti predoni hanno gettato discredito, lerciume e ignominia.

Ma il sociale è un settore in massima parte sano che può e deve ripartire, recuperare orgoglio e dignità, a patto però di saper capire le sfide che i mutamenti sociali ci pongono davanti e a cui dobbiamo essere in grado di saper rispondere.

NLEL_GabrielliMa questo da lunedì, oggi è il giorno di godersi il successo dell’Assemblea.

A tutti un fraterno abbraccio da tutti noi

Fabrizio Molina


Molina: “Grazie a tutti i partecipanti: è stata una gran bell’Assemblea”

by Redazione

NLEL_FabbriGrazie infinite. Grazie a tutti. Quella di ieri è stata una delle più belle Assemblee di Nessun Luogo è Lontano. Bella perché riuscita, bella perché fresca, pulita, chiaramente frequentata da gente per bene. Grazie a chi c’era e sa di cosa parlo e a chi non ha potuto esserci ma ci vuole bene lo stesso e lo sappiamo.

Una Assemblea annuale in uno dei momenti più difficili per noi, dove l’incertezza sul futuro dei Centri Interculturali proietta un’ombra preoccupante sul nostro domani. Ma la storia di queste ultime settimane e le presenze di ieri, quella del Prefetto Gabrielli, dell’on. Fabbri, del dr. Tarquini, del presidente Palmieri e di tanti altri importanti ospiti e amici, ci hanno riempito di energia e di speranza.

La battaglia che tutti conoscete non è affatto finita; non lo è per assicurare ai Centri l’immediato futuro e non lo è per il processi di consolidamento che dovrà vederci impegnati non per chiedere e basta ma per dare in termini di proposte, di idee innovative, di credibilità.

Non c’è dubbio che il fatto di agire da persone per bene ci aiuti, ma dopo il disastro del cosiddetto “mondo di mezzo”, pesa su chi si occupa di sociale una enorme responsabilità, per restituire credibilità ad un settore dove pochi ma agguerriti predoni hanno gettato discredito, lerciume e ignominia.

Ma il sociale è un settore in massima parte sano che può e deve ripartire, recuperare orgoglio e dignità, a patto però di saper capire le sfide che i mutamenti sociali ci pongono davanti e a cui dobbiamo essere in grado di saper rispondere.

NLEL_GabrielliMa questo da lunedì, oggi è il giorno di godersi il successo dell’Assemblea.

A tutti un fraterno abbraccio da tutti noi

Fabrizio Molina


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Archivi