Raccolta fondi NELL

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Per effettuare una donazione tramite bonifico bancario, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Eseguire un bonifico bancario a favore di "Associazione Nessun luogo è lontano"
  • IBAN: IT65P0832703243000000003948
  • c/c in essere presso Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121
  • Come causale, indicare "Donazione per "Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121"
  • Inviare copia del bonifico effettuiato a: [email protected]

Vi informiamo che  da gennaio 2020 è cambiato il bonus fiscale in favore delle associazioni del terzo settore.

Per maggiori informazioni:

https://quifinanza.it/fisco-tasse/maxi-bonus-fiscale-cosa-prevede-riforma-terzo-settore/348450/ GRAZIE!

Totale Donazione: €100,00

Profughi, continua il calo degli sbarchi (quasi il 30% in meno nei primi 10 mesi).Ma a quali condizioni?

by Redazione

 

( di B.C.) Al 27 di ottobre il totale di sbarchi erano pari a 5.827 (rispetto ai 27.384 del mese di ottobre del 2016). Sono dati del Viminale. In effetti, a partire da luglio quando è entrato in vigore l’accordo con le autorità (e milizie libiche) il calo negli arrivi è stato drastico, a un prezzo però molto alto sui diritti umani di queste persone, rinchiuse nei centri di detenzione in Libia a condizioni chele organizzazioni umanitarie internazionali definiscono “subumane”.

Nel 2016 le richieste di asilo o protezione internazionale in Italia sono state circa 122 mila, i permessi di protezione concessi sono stati 77.927.

In termini di accoglienza profughi, l’Italia è nel 2016 al quinto posto nel mondo, dopo la Germania, gli Stati Uniti, la Turchia e il Sudafrica. Nigeria, Pakistan e Gambia sono le principali cittadinanze delle persone in cerca di asilo e protezione internazionale; insieme queste tre coprono il 44,8% dei flussi in ingresso per ricerca di asilo e protezione internazionale.

Dei circa 183 mila profughi ospitati nei centri di accoglienza in Italia, il 17% (31.313, minori compresi) sono accolti negli Sprar (Servizio protezione per richiedenti asilo e rifugiati), ben il 75% nei CAS (quasi 137mila) e solo 14.388 nei CARA (Centri di accoglienza per richiedenti asilo). La Lombardia è al primo posto con il 14% nei numeri dell’ospitalità, seguita da Lazio e Campania (9%) e Sicilia (8%).

I minori stranieri non accompagnati sono stati nel primi 10 mesi del 2017 14.579. Nel 2016 erano arrivati in quasi 26 mila.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Archivi