Raccolta fondi NELL

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Per effettuare una donazione tramite bonifico bancario, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Eseguire un bonifico bancario a favore di "Associazione Nessun luogo è lontano"
  • IBAN: IT65P0832703243000000003948
  • c/c in essere presso Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121
  • Come causale, indicare "Donazione per "Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121"
  • Inviare copia del bonifico effettuiato a: [email protected]

Vi informiamo che  da gennaio 2020 è cambiato il bonus fiscale in favore delle associazioni del terzo settore.

Per maggiori informazioni:

https://quifinanza.it/fisco-tasse/maxi-bonus-fiscale-cosa-prevede-riforma-terzo-settore/348450/ GRAZIE!

Totale donazione: €100,00

Caro Matteo, avanti ma senza umiliare i 5 stelle

by Redazione

di Fabrizio Molina

Caro Segretario, caro Presidente.
Questa vittoria è tua. Lo sai bene tu, lo sanno i loffi laudatores che da quest’oggi faranno, ancor più di ieri, la fila davanti alla sede del Nazareno.
Non credo ti serva un’iniezione di energia, di quella hai da vendere; né di coraggio, né di baldanza, né di fame di futuro. Ma un grande stratega, prima di immergersi nella battaglia, non si intrattiene a studiare solo le debolezze del nemico, ma anche le proprie.
Tu sai che il Partito ti segue, ma in gran parte non ti ama. Sai che nella tua fureria hai un sacco di giovani promesse che però non sono ancora realtà e vivono un po’ di luce riflessa. In altre parole: in uno scontro in campo aperto, le Bonafè, le Madia, le Boschi, i Guerini, i Lotti, verrebbero – magari ancora per poco – sbranati dai vecchi leoni morenti e perciò ancor più pericolosi.
Non hai ancora una tua nomenclatura nello Stato, nelle aziende, nei sindacati. Potrai farlo in modo diverso dal passato, ma dovrai pur avere dei riferimenti.
Insomma, il tempo giocherà per te, se tu però saprai usarlo.
Due ultimi consigli: non ti impietosire dei vecchi elefanti del tuo partito, ma non li sottovalutare. Tienili buoni fintanto che la storia finirà di cassarli. Ma non cedere alla tentazione di abbatterli, sono ancora in condizione di farti male. Usa la tecnica del judo: falli rotolare a terra sotto la spinta della loro stessa forza.
Per ultimo, il consiglio a cui tengo di più: non mortificare i 5 Stelle. Tra loro ci sono moltissime brave persone e un sacco di giovani e meno giovani che hanno tantissime buone ragioni per essere incazzati e, soprattutto, hanno tante buone idee. Sbagliano ma impareranno, se commetti l’errore di umiliarli, la loro sconfitta di oggi sarà la tua di domani.
In sostanza, da oggi in poi sarai costretto ad un po’ di energia in meno e ad un po’ di saggezza in più.
Con amicizia e speranza,
Fabrizio Molina


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Archivi