Raccolta fondi NELL

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Per effettuare una donazione tramite bonifico bancario, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Eseguire un bonifico bancario a favore di "Associazione Nessun luogo è lontano"
  • IBAN: IT65P0832703243000000003948
  • c/c in essere presso Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121
  • Come causale, indicare "Donazione per "Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121"
  • Inviare copia del bonifico effettuiato a: [email protected]

Vi informiamo che  da gennaio 2020 è cambiato il bonus fiscale in favore delle associazioni del terzo settore.

Per maggiori informazioni:

https://quifinanza.it/fisco-tasse/maxi-bonus-fiscale-cosa-prevede-riforma-terzo-settore/348450/ GRAZIE!

Totale Donazione: €100,00

Tag: lavoro

“I numeri dell’immigrazione in Italia: tra emergenza e cittadinanza”

by Redazione

E’ il titolo di un interessante articolo scritto da Cinzia Conti e Roberto Petrillo su www.neodemos.it, e che volentieri pubblichiamo per intero.

Il rapporto dell’Istat sui cittadini non comunitari uscito nei giorni scorsi mette in luce come il quadro dell’immigrazione in Italia, pur nella sostanziale stabilità della presenza straniera in termini di valori assoluti…



Tirocini retribuiti per cittadini stranieri: fondi in arrivo da Italia Lavoro

by Redazione

Dal sito http://www.ipsoa.it riportiamo questo utile e interessante articolo di di Roberto Lenzi – Studio R.M.

Un milione e duecento mila euro di risorse vengono destinate a finanziare i tirocini formativi di cittadini stranieri. Il bando, lanciato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e da Italia Lavoro, promuove la mobilità internazionale del lavoro attraverso



Giovani nel labirinto. La strada smarrita verso il futuro

by Redazione

Questo interessante articolo del demografo dell’Università Cattolica di Milano Alessandro Rosina, è apparso sul sito www.neodemos.it popolazione, società e politiche

Mai generazione nata sotto la Repubblica italiana si è trovata con tassi di disoccupazione in fase giovanile tanto elevati quanto quelli che sta sperimentando chi si appresta ad entrare oggi in età adulta. Il dato più aggiornato…



Gli immigrati “s’adattano” e l’occupazione migliora.

by Redazione

Lavoro: vanno un po’ meglio le cose agli stranieri nel secondo semestre dell’anno. Scende leggermente il tasso di disoccupazione (da 17,9 a 16,3%) e sale percettibilmente quello di occupazione (58,7%). Ma resta alto il numero di disoccupati (474 mila) e soprattutto inattivi (2,1 milioni)

Di Giuseppe Casucci

E’ stata resa pubblica, giovedì scorso – a cura della direzione generale per l’immigrazione del Ministero del Lavoro – la nota semestrale sulla situazione occupazionale degli stranieri che vivono nel nostro Paese.



Gli immigrati “s’adattano” e l’occupazione migliora.

by Redazione

Lavoro: vanno un po’ meglio le cose agli stranieri nel secondo semestre dell’anno. Scende leggermente il tasso di disoccupazione (da 17,9 a 16,3%) e sale percettibilmente quello di occupazione (58,7%). Ma resta alto il numero di disoccupati (474 mila) e soprattutto inattivi (2,1 milioni)

Di Giuseppe Casucci

E’ stata resa pubblica, giovedì scorso – a cura della direzione generale per l’immigrazione del Ministero del Lavoro – la nota semestrale sulla situazione occupazionale degli stranieri che vivono nel nostro Paese.



“Gli immigrati sono un lusso?”

by Redazione

S’intitola proprio così, con una domanda provocatoria, l’articolo di Girolamo De Michele,  sul sito http://www.carmillaonline.com

Lo pubblichiamo per intero e lo mettiamo scaricabile da questo Link  (Immigrati) perché contiene grafici e tabelle molto interessanti per farsi un’idea concreta e seria di come stanno le cose: perché, come giustamente viene citato: “Ignora pure i numeri, ma non sperare che loro si scordino di te” (Eric-Emmanuel Schmitt, Il visitatore).



“I 3,9 miliardi che i migranti danno all’economia italiana”

by Redazione

Questo articolo di Gian Antonio Stella, è stato pubblicato sul Corriere della sera del 23 novembre (vedi anche http://www.corriere.it).  “La differenza tra tasse contributi in rapporto alla spesa pubblica”. Sotto il piccolo titolo della rubrica, che secondo noi la dice lunga:  BILANCIO SENZA PREGIUDIZI  E che condividiamo in pieno…



“I 3,9 miliardi che i migranti danno all’economia italiana”

by Redazione

Questo articolo di Gian Antonio Stella, è stato pubblicato sul Corriere della sera del 23 novembre (vedi anche http://www.corriere.it).  “La differenza tra tasse contributi in rapporto alla spesa pubblica”. Sotto il piccolo titolo della rubrica, che secondo noi la dice lunga:  BILANCIO SENZA PREGIUDIZI  E che condividiamo in pieno…



Dossier statistico immigrazione: il profilo dei nuovi italiani

by Redazione

di Giuseppe Casucci

Cristiano, di età media, è di provenienza rumena, marocchina o cinese, ha un buon livello di istruzione e lavora soprattutto nei servizi o nel commercio. E’ entrato in Italia con visto per motivi familiari. Intende vivere nel nostro Paese, ma non esclude di cercare altrove. Il dossier statistico immigrazione 2014, elaborato da IDOS e commissionato da UNAR (Ufficio nazionale Antidiscriminazioni raziali), conferma le tendenza



Cerca

Archivi