Raccolta fondi NELL

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Per effettuare una donazione tramite bonifico bancario, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Eseguire un bonifico bancario a favore di "Associazione Nessun luogo è lontano"
  • IBAN: IT65P0832703243000000003948
  • c/c in essere presso Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121
  • Come causale, indicare "Donazione per "Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121"
  • Inviare copia del bonifico effettuiato a: [email protected]

Vi informiamo che  da gennaio 2020 è cambiato il bonus fiscale in favore delle associazioni del terzo settore.

Per maggiori informazioni:

https://quifinanza.it/fisco-tasse/maxi-bonus-fiscale-cosa-prevede-riforma-terzo-settore/348450/ GRAZIE!

Totale Donazione: €100,00

Tag: sbarchi

Sbarchi, cronaca, criminalità: per i giornali l’immigrazione è solo questo

by Redazione

Un volume della Fondazione Leone Moressa analizza gli articoli pubblicati da Repubblica, Corriere della sera e Sole 24 Ore nel primo semestre del 2014. Ne emerge una rappresentazione basata soprattutto sull’allarme e gli stereotipi. Raccogliamo la notizia dal sito www.redattoresociale.it

“Sbarchi, cronaca, criminalità e proteste caratterizzano il discorso pubblico sull’immigrazione nella carta stampata italiana. Prevale l’emergenza e l’allarme sociale: arrivano e sono in troppi, per fortuna c’è l’Italia che li soccorre, ma i centri di accoglienza sono saturi. A denunciare la rappresentazione di un fenomeno complesso…



“Mare Nostrum” va difesa: il Cir sostiene con forza le ragioni

by Redazione

“Affermo la necessità della continuità di un’operazione che in sei mesi ha salvato 15 mila persone e ha fatto sì che dopo la strage di Lampedusa dell’ottobre scorso non ci fosse più un naufragio: è la prima volta dal 1998 ad oggi che per sei mesi non accadono tragedie”. Sono parole nette e decise del direttore del CirChristopher Hein, che difende l’operazione “Mare nostrum” dagli attacchi di quanti ritengono che l’aiuto offerto dalle navi della Guardia costiera e della Marina militari di fatto crei un incentivo alla partenza di imbarcazioni cariche di persone verso le coste italiane.
“Non sono per niente convinto – specifica Hein



“Mare Nostrum” va difesa: il Cir sostiene con forza le ragioni

by Redazione

“Affermo la necessità della continuità di un’operazione che in sei mesi ha salvato 15 mila persone e ha fatto sì che dopo la strage di Lampedusa dell’ottobre scorso non ci fosse più un naufragio: è la prima volta dal 1998 ad oggi che per sei mesi non accadono tragedie”. Sono parole nette e decise del direttore del CirChristopher Hein, che difende l’operazione “Mare nostrum” dagli attacchi di quanti ritengono che l’aiuto offerto dalle navi della Guardia costiera e della Marina militari di fatto crei un incentivo alla partenza di imbarcazioni cariche di persone verso le coste italiane.
“Non sono per niente convinto – specifica Hein



Soccorrere gli immigrati? C’è chi dice no, lasciamoli pure morire…

by Redazione

Gli sbarchi si susseguono ad “ondate”, molti continuano a morire: Ma qualcuno dice “Basta alle operazioni di soccorso”, infischiandosene di elementari principi di umanità. E delle parole di papa Francesco.

 Di Vittorio Sammarco

Mi sono venuti i brividi. Ho provato a fare un freddo calcolo dei numeri che la Repubblica del 22 aprile scorso ha messo in un breve colonnino: da una parte gli sbarchi e dall’altra le vittime. Come in un registro di mera contabilità,…



Cerca

Archivi