Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Per effettuare una donazione tramite bonifico bancario, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Eseguire un bonifico bancario a favore di "Associazione Nessun luogo è lontano"
  • IBAN: IT65P0832703243000000003948
  • c/c in essere presso Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121
  • Come causale, indicare "Donazione per "Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121"
  • Inviare copia del bonifico effettuiato a: [email protected]

Vi informiamo che  da gennaio 2020 è cambiato il bonus fiscale in favore delle associazioni del terzo settore.

Per maggiori informazioni:

https://quifinanza.it/fisco-tasse/maxi-bonus-fiscale-cosa-prevede-riforma-terzo-settore/348450/ GRAZIE!

Totale della donazione: €100,00

Categoria: I fatti

Un dolore privato di rilevanza pubblica

by Redazione

Il ricordo commosso di Riccardo Della Rocca

di Fabrizio Molina

In diciassette anni è la prima volta che uso uno spazio associativo (dunque pubblico), per ragioni private. E lo faccio con piena consapevolezza. Mi hanno appena informato della morte di Riccardo della Rocca e la prima sensazione che provo, insieme ad un forte dolore, è quella di non essere solo. Un senso di comunità,…



Fermiamo le stragi nel Mediterraneo: la manifestazione di Roma

by Redazione

Sono decine le associazioni, i sindacati, le ong e gli studenti che hanno partecipato la mobilitazione nazionale e si sono date appuntamento ieri pomeriggio in Piazza Montecitorio all’indomani del naufragio che ha causato la morte di 900 persone. La mobilitazione è stata promossa da: Arci, Acli, Act, Action, Amnesty International, Antigone, Articolo 21, Asgi, Carovane migranti, Casa dei diritti sociali, Centro Astalli, Cgil, Cild, Cnca, Consorzio città dell’altra economia, Comitato verità e giustizia per i nuovi desaparecidos, Comunità di S. Egidio, Cospe, Emergency, Emmaus Italia, Fiom-Cgil, Gruppo Abele, Left, Legambiente, Libera, Link-coordinamento universitario, Lunaria, Medici Senza Frontiere, Nessun luogo è lontano, Rete della conoscenza, Rete degli studenti medi, SoS – Razzismo, Uds, Udu, Uil. Hanno inoltre aderito L’Altra Europa, Sel, Prc. La Cisl ha partecipato alla mobilitazione, senza firmare l’appello….



Guerra di religione o della disperazione?

by Redazione

Dare la possibilità ai profughi di fare domanda d’asilo in Africa. Identificare ed esaminare le credenziali di chi ne fa richiesta.

Di Beppe Casucci

La lite, raccontano i giornali, sarebbe scoppiata per motivi religiosi. Musulmani e cristiani sullo stesso barcone che trasportava 105 persone in fuga dalla guerra per bande in Libia e in cerca di salvezza sulle coste siciliane….



Guerra di religione o della disperazione?

by Redazione

Dare la possibilità ai profughi di fare domanda d’asilo in Africa. Identificare ed esaminare le credenziali di chi ne fa richiesta.

Di Beppe Casucci

La lite, raccontano i giornali, sarebbe scoppiata per motivi religiosi. Musulmani e cristiani sullo stesso barcone che trasportava 105 persone in fuga dalla guerra per bande in Libia e in cerca di salvezza sulle coste siciliane….



Immigrati: 335mila imprese nel 2014, in testa cinesi e marocchini, più spazio a bengalesi e indiani

by Redazione

L’Italia delle imprese è sempre più multietnica: sono cresciute di 23mila unità quelle individuali costituite da cittadini provenienti da Paesi extracomunitari nel 2014, superando quota 335mila nel complesso, una ogni 10 imprese che adottano questa forma giuridica. Ecco qui i dettagli nell testo del Comunicato stampa diffuso da Unioncamere il 7 aprile scorso.

Scarica qui il TESTO del  COM STAMPA UNIONCAMERE 7 APRILE



“Se mi riconosci mi rispetti”

by Redazione

Parte l’8 aprile la campagna di raccolta firme, promossa da decine di associazioni. Obiettivo: una legge di iniziativa popolare per il riconoscimento di Rom e Sinti, quale minoranza linguistica.

Di Beppe Casucci

Parte l’8 aprile la campagna “se mi riconosci mi rispetti”, che ha come obiettivo la raccolta di almeno 50 mila firme valide per la presentazione in Parlamento di una legge di iniziativa popolare di riconoscimento del popolo Romanì, quale minoranza linguistica. Obiettivo di questa campagna



Una giornata che non si dimentica

by Redazione

In Campidoglio, i ragazzi dei centri interculturali ricevuti dal sindaco Ignazio Marino. Le emozioni e i ricordi nel racconto di chi l’ha vissuta.

 di Francesco Pavia

Sabato 21 marzo 2015 cinque ragazzi rappresentanti del Centro Interculturale di Torpignattara di Nessun luogo è lontano”, in Via Policastro, hanno partecipato alla giornata contro il razzismo tenuta in occasione della “XI settimana di azione contro il razzismo” promossa dall’UNAR …



Cerca

Archivi