Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Per effettuare una donazione tramite bonifico bancario, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Eseguire un bonifico bancario a favore di "Associazione Nessun luogo è lontano"
  • IBAN: IT65P0832703243000000003948
  • c/c in essere presso Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121
  • Come causale, indicare "Donazione per "Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121"
  • Inviare copia del bonifico effettuiato a: [email protected]

Vi informiamo che  da gennaio 2020 è cambiato il bonus fiscale in favore delle associazioni del terzo settore.

Per maggiori informazioni:

https://quifinanza.it/fisco-tasse/maxi-bonus-fiscale-cosa-prevede-riforma-terzo-settore/348450/ GRAZIE!

Totale della donazione: €100,00

Categoria: I fatti

Nuovi vertici al Cir: e auguri al ‘nostro’ Beppe!

by Redazione

Giuseppe Casucci, attuale responsabile del dipartimento politiche migratorie della Uil (e della web newsletter ‘Focus immigrazione’) e vicepresidente di Nessun Luogo è lontano è il nuovo vicepresidente del Consiglio Italiano per i Rifugiati (Cir). Affiancherà il nuovo presidente Roberto Zaccaria, ex presidente della Rai, ex deputato,



Nuovo appuntamento per i Laboratori. 26 febbraio sul libro di Becchetti “C’era una volta la crisi”

by Redazione

Per chi ci conosce bene ormai dovrebbe essere chiaro cosa siano i Laboratori di manutenzione dell’intelligenza. Non lo ripetiamo. Ricordiamo soltanto il prossimo incontro. Si svolgerà di sicuro alle 17.30 del 26 febbraio, in un luogo ancora da precisare, e sarà per la presentazione del libro del prof Leonardo Becchetti dal titolo “C’era una volta la crisi. Un Paese in emergenza. Le ragioni per sperare”. Gli ospiti/relatori sono ancora da definire perché aspettiamo delle risposte certe.

Presto comunicheremo i dettagli. Intanto segnatevi la data.



“Basta piangere!”, con l’autore Aldo Cazzullo abbiamo incontrato gli studenti del Liceo Socrate

by Redazione

Una breve sintesi del bell’incontro: presto pubblicheremo il video

Non si sono lamentati, non hanno ceduto alla tentazione di replicare indispettiti, non si sono distratti pensando ad altro, gli oltre cento giovani studenti dell’ultimo anno del Liceo Socrate di Roma durante la presentazione del libro di Aldo Cazzullo, “Basta piangere! Storie di un’Italia che non si lamentava”. Martedì 4 febbraio la terza iniziativa dei Laboratori di manutenzione dell’intelligenza  (promossa dalla nostra associazione già con altri due eventi ), si è svolta in una scuola, di fronte ai giovani direttamente chiamati in causa dal bel libro del noto giornalista del Corriere della sera. La tesi



Approvata la Carta di Lampedusa: un processo dal basso per il rispetto dei diritti dei migranti

by Redazione

Non è una proposta di legge o una richiesta agli stati e ai governi. “La Carta di Lampedusa”  è il risultato di un processo costituente e di costruzione di un diritto dal basso che si è articolato attraverso l’incontro di molteplici realtà e persone che si sono ritrovate a Lampedusa dal 31 gennaio al 2 febbraio 2014, dopo la morte di più di 600 donne, uomini e bambini nei naufragi del 3 e dell’11 ottobre 2013, ultimi episodi di un Mediterraneo trasformatosi in cimitero marino per le responsabilità



Immigrazione/Caritas: “migranti e rifugiati non sono pedine sullo scacchiere dell’umanità”

by Redazione

Non solo numeri e informazioni nel XXIII Rapporto Caritas/Migrantes sull’immigrazione presentato il 30 gennaio

“La Chiesa s’impegna a comprendere le cause che sono alle origini delle migrazioni, ma anche a lavorare per superare gli effetti negativi e a valorizzare le ricadute positive sulle comunità di origine, di transito e di destinazione dei movimenti migratori, proprio perché consapevole che migranti e rifugiati non sono pedine sullo scacchiere dell’umanità. Si tratta di bambini…



Oggi presentiamo il libro di Carlo Borgomeo: non saranno quattro gocce…?

by Redazione

di Fabrizio Molina

Cari Amici,  come sapete da giorni, oggi presentiamo il libro di Carlo Borgomeo L’ equivoco del sud”. Alle 17.30, in via Ostiense 152, avremo modo di ascoltare e dialogare con una delle menti più lucide e libere del panorama economico nazionale. Non solo: con l’ autore, moderati dal nostro Vittorio Sammarco, dialogheranno Guglielmo Loy, Segretario confederale Uil, altra mente pensante in servizio permanente e Massimo Sabatini, Direttore dell’ area Mezzogiorno di Confindustria,, altro uomo di pensiero e di azione libero e coraggioso.

Però piove! E allora mi domando:



Oggi presentiamo il libro di Carlo Borgomeo: non saranno quattro gocce…?

by Redazione

di Fabrizio Molina

Cari Amici,  come sapete da giorni, oggi presentiamo il libro di Carlo Borgomeo L’ equivoco del sud”. Alle 17.30, in via Ostiense 152, avremo modo di ascoltare e dialogare con una delle menti più lucide e libere del panorama economico nazionale. Non solo: con l’ autore, moderati dal nostro Vittorio Sammarco, dialogheranno Guglielmo Loy, Segretario confederale Uil, altra mente pensante in servizio permanente e Massimo Sabatini, Direttore dell’ area Mezzogiorno di Confindustria,, altro uomo di pensiero e di azione libero e coraggioso.

Però piove! E allora mi domando:



Questa volta parliamo di Sud!

by Redazione

Continuano i nostri “Laboratori di manutenzione dell’intelligenza”. Dopo il bel libro di Manconi-Brinis sull’immigrazione, ora un altro tema delicato: parliamo del Mezzogiorno d’Italia, del tanto bistrattato Sud, venerdì 31 gennaio, con Carlo Borgomeo autore del libro edito da Laterza “L’Equivoco del Sud. Sviluppo e coesione sociale”, a colloquio con Guglielmo Loy responsabile dip. pol. di coesione e del Mezzogiorno della Uil e Massimo SabatiniDirettore Confindustria per Mezzogiorno

31 gennaio 2014, ore 17.30, solita sede: Via Ostiense 152, presso la storica Comunità di San Paolo

Vi aspettiamo! Scarica qui il volantino L’Equivoco del sud



Cerca

Archivi