Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Per effettuare una donazione tramite bonifico bancario, è necessario seguire i seguenti passaggi:

  • Eseguire un bonifico bancario a favore di "Associazione Nessun luogo è lontano"
  • IBAN: IT65P0832703243000000003948
  • c/c in essere presso Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121
  • Come causale, indicare "Donazione per "Banca di Credito Cooperativo di Roma - Ag. 121"
  • Inviare copia del bonifico effettuiato a: [email protected]

Vi informiamo che  da gennaio 2020 è cambiato il bonus fiscale in favore delle associazioni del terzo settore.

Per maggiori informazioni:

https://quifinanza.it/fisco-tasse/maxi-bonus-fiscale-cosa-prevede-riforma-terzo-settore/348450/ GRAZIE!

Totale della donazione: €100,00

Categoria: I fatti

Principi su cui basare un buon governo dell’immigrazione. Senza partigianerie…

by Redazione

La proposta di alcuni fra i più autorevoli studiosi all’Accademia dei Lincei

(redazionale) – Roma, 6 giugno 2014 – La crisi economica, entrata nel 7° anno, ha rallentato ma non spento l’ondata migratoria che negli ultimi quindici anni ha posto l’Italia tra i paesi a maggiore intensità migratoria. La perdurante debolezza demografica (1,4 figli per coppia) e l’eventuale ripresa economica potranno, nel breve medio periodo, riattivare flussi migratori importanti che vanno finalmente governati. La numerosa popolazione immigrata



Viminale: ‘Ius soli’ ai figli dei rifugiati nati in Italia

by Redazione

Una bella notizia, non c’è che dire. Inaspettatamente il Ministero dell’Interno annuncia l’introduzione dello <Ius Soli>, attraverso una circolare interpretativa. Verrà cioè concessa la cittadinanza italiana ai figli di chi ha ottenuto la protezione internazionale. Lo leggiamo su questo articolo di Marco Ludovico pubblicato sul sito del Sole 24 ore.  La novità, per il momento è stata annunciata



Rom: la difficile pratica quotidiana di anti-razzismo

by Redazione

Il Gruppo EveryOne (gruppo per la cooperazione internazionale sulla cultura dei diritti umani) “è un’organizzazione, al di fuori di qualsiasi corrente politica, che opera a livello internazionale per la tutela dei diritti umani e civili. La sua missione principale consiste nel salvare vite umane e impedire violazioni dei diritti fondamentali degli individui e dei popoli.” Sul loro sito è stato pubblicato quest’articolo dal titolo “Gli amici e i nemici dei Rom”.  Lo pubblichiamo perché ne condividiamo lo spirito di fondo e lo stile.
Milano, 30 maggio 2014 – “Quando una comunità Rom indigente ed esclusa,



Lavoro: stranieri ed italiani in fuga?

by Redazione

Italiani e stranieri lasciano numerosi l’Italia: in quattro anni se ne sono andati 325 mila giovani italiani, mentre gli arrivi di stranieri regolari è sceso quasi a zero. Anche con una comparazione a livello europeo ecc un interessante analisi di numeri, fatti e tendenze che fanno riflettere, a cura del vice presidente di Nessun Luogo è Lontano
di Beppe Casucci

In 5 anni il tasso di occupazione degli stranieri è sceso…



“La cultura dell’incontro. La complessa accoglienza dello straniero”: un bel convegno fa il punto sulle idee che circolano

by Redazione

Sono stati molti gli spunti interessanti nelle relazioni previste sabato 24 a Roma in: “La cultura dell’incontro. La complessa accoglienza dello straniero”, organizzato dal Centro studi Emigrazione – SIMI –Ufficio Comunicazione Scalabriniani – Libreria Paoline
In “Provocazioni per oggi dal mondo di ieri”…



Profitti e povertà: l’economia del lavoro forzato

by Redazione

Gli schiavi esistono ancora, eccome. L’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) ha pubblicato il 20 maggio un nuovo rapporto che fa il punto sull’enorme giro d’affari derivante dallo sfruttamento delle persone. S’intitola “Profits and Poverty: The Economics of Forced Labour” (Profitti e povertà: l’economia del lavoro forzato), e dà numeri drammatici. Si tratta di un business…



Cerca

Archivi